Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Teste: Moto g100 vai bem na bateria e no desempenho

Test: il Moto g100 si comporta bene con batteria e prestazioni

Dal lancio del primo Moto G dieci anni fa, questo tipo di smartphone è diventato popolare tra i brasiliani e ci ha aiutato Motorola Consolidarsi al secondo posto nella classifica dei cellulari brasiliani. Nelle scorse settimane l’azienda ha lanciato quattro nuovi modelli della linea: Motocicletta G10E il Moto G30, Moto G60 e Moto G100. Come indica la numerazione, Il moto G100 è ancora il più potente della serie G. E ad un prezzo di 3999 BRL, arriva nella zona degli smartphone premium (o intermediari premium). I punti salienti del modulo sono Configurazione estremamente robusta e pronta per le funzionalità-Utile per collegare il tuo smartphone a TV e monitor tramite HDMI. Scopri di più nel test.

Design

È qui che il Moto G100 è considerato “una caratteristica dall’aspetto intermedio”. L’esterno del dispositivo è in plastica e non in metallo o vetro come altri smartphone costosi. Il dispositivo, inoltre, non dispone di uno schermo con bordi arrotondati o di una protezione speciale contro acqua o polvere, elementi comuni dei concorrenti di fascia molto alta. Tuttavia, l’aspetto più semplice e l’assenza di alcune caratteristiche distinte Aiuta a ridurre il prezzo del dispositivo Rispetto a modelli con configurazione simile. Inoltre, rendono il g100 una scelta interessante per chiunque Presta poca attenzione ai dettagli visivi e dà la priorità alle prestazioni.

Uno dei dettagli del moto g100 è che è uno dei pochi dispositivi disponibili sul mercato Hai un lettore di impronte digitali sul pulsante di accensione, Non sullo schermo stesso o dietro lo smartphone. La situazione è un po ‘strana nei primi giorni di utilizzo, ma con un po’ di tempo ci si può abituare e la funzione di rilevamento digitale ha funzionato molto bene nei nostri test. Sempre nel corpo del dispositivo, vale la pena notare la presenza di Jack per cuffie standard, Un articolo che non è più presente su altri costosi dispositivi. Oltre a spegnere l’alimentazione, il G100 ha un pulsante del volume obbligatorio e sulla sinistra un pulsante per attivare l’Assistente Google.

READ  Oscar 2021 LIVE: come guardare online su Globoplay | flusso

impostazioni

Se il design è medio, la configurazione è eccellente. Il dispositivo viene fornito con Qualcomm Snapdragon 870, 12 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione, che è una combinazione di tutto ciò. Assicura ottime prestazioni nei giochi e nelle applicazioni in generale. Lo schermo può essere considerato un buon schermo per un dispositivo intermedio. In generale, la qualità dell’immagine è molto buona, ma non raggiunge il livello degli schermi AMOLED utilizzati nei dispositivi di fascia alta. Tuttavia, questa differenza viene notata in pratica solo da utenti molto discreti che utilizzano già da tempo uno smartphone premium.

Oltre alla forza, Il dispositivo si distingue per la sua batteria. Nello schema che abbiamo eseguito qui, con il video di YouTube a schermo intero e la massima luminosità, è durato circa dodici ore, il che è un valore molto buono. Nel test del “mondo reale”, utilizzando varie applicazioni durante il giorno, è durato due giorni e le prestazioni sono state molto buone.

Vale anche la pena notare che il g100 Compatibile con 5G, Il che rende il prodotto decisamente più costoso degli intermediari che non possiedono questa risorsa. Lo smartphone è compatibile con il “fake 5G” attualmente disponibile in alcune città del Brasile (che in realtà utilizza frequenze 4G per fornire velocità più elevate) e sarà compatibile anche con il “vero” 5G, che dovrebbe arrivare qui solo il prossimo anno (o successivamente ). Da quest’anno, più ottimista). Per chi investirà 4.000 BRL in uno smartphone e magari ci resterà per qualche anno, è una risorsa adatta.

READ  Galaxy A52 vs Poco X3 NFC: la tela a 120Hz che conta davvero? | Confronto

In termini di fotocamere, il g100 Fornisci ciò che ci si aspetta. Oltre alla fotocamera principale da 64 MP, c’è una fotocamera ultraveloce da 16 MP, un sensore di profondità e uno slot per l’autofocus laser. In buone condizioni di illuminazione, le immagini sono generalmente ottime, e anche in condizioni di scarsa illuminazione, la modalità notturna (già tradizionale per altri dispositivi Motorola) offre foto di buona qualità. Il dispositivo deve solo a funzionalità più complesse, come lo zoom ottico (c’è solo digitale, 8x).

Programmazione

La modalità Ready ti consente di connettere il tuo smartphone agli schermi // Foto: Andrei Cardoso

Qui il moto g100 porta il già popolare “Android pulito” di Motorola, con alcune app aggiuntive e modifiche visive. La differenza in questa zona è la modalità standby. Con l’aiuto di un cavo (acquistato separatamente o in combinazione con il dispositivo), collega lo smartphone a TV e monitor con ingressi HDMI. Basta collegare i dispositivi e la funzione verrà attivata automaticamente. È un modo semplice per utilizzare il tuo smartphone come un computer di emergenza o utilizzare la TV per le videochiamate.

conclusione

Con la nuova linea moto g (che comprende anche i modelli g10, g30 e g60), Motorola sta raggiungendo diverse fasce di prezzo e il g100 è per chi vuole spendere di più. In generale, il dispositivo Un’opzione interessante per coloro che danno la priorità alla batteria e alle prestazioni, E non gli importa molto delle fotocamere fantasiose o dei design più sofisticati.

Scheda tecnica – Moto G100

Schermo: Risoluzioni 6,7 pollici / 10,80 x 2,520 / frequenza di aggiornamento 90 Hz
Guaritore: Qualcomm Snapdragon 870
memoria: 12 GB di RAM / 256 GB di spazio di archiviazione + slot per schede MicroSD
Batteria: 5.000 mAh
Macchine fotografiche: Posteriore – 64 MP Principale / 16 MP Macro / Sensore di profondità 2 MP // Anteriore – 16 MP Principale / 8 MP Ultra Wide
Collegamenti: 4G / 5G, NFC, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.1
Sistema: Android 11
prezzo: R $ 3.999 (R $ 4.099 con cavo USB-C / HDMI per o recurso pronto per)

READ  Le spie statunitensi hanno affermato che la Cina sta costruendo armi spaziali