Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Piano europeo di ripresa: Bruno Le Myre considera inaccettabile ogni ritardo

« Il nuovo governo italiano simboleggia opportunità e speranza per l’Europa Bruno Le Myre ha detto dopo un incontro con il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giergetti che l’Italia è ancora una volta un partner affidabile, un governo progressista paralizzato dalle sue divisioni interne dopo un esperimento populista che ha posto la Francia e il suo presidente come obiettivi agevolati.

Con l’obiettivo di rafforzare l’asse Parigi-Roma, il ministro delle finanze francese ha incontrato il suo rivale Daniel Franco e il ministro dell’Innovazione tecnologica e del cambiamento digitale. Entrambe le potenze, insieme alla Germania, guideranno la crescita del continente “. Priorità per l’UE nel 2021 », Martello Bruno Le Myre.

Qualsiasi ritardo nel piano di ripresa europeo è inaccettabile

« L’UE deve attuare il suo piano di ripresa il prima possibile “Ha annunciato? Con 750 miliardi di euro, il piano cosiddetto” Ue di nuova generazione “presenterà alla Commissione Ue il suo Piano Nazionale di Recupero entro la fine di aprile. A partire dall’Italia, il principale beneficiario dovrà riscrivere il proprio. interamente.” La ripresa degli Stati Uniti e dell’UE non può essere fermata, è inaccettabile, Ha spiegato Bruno Le Myre. Quindi vogliamo che l’UE acceleri la sua ripresa economica entro il 2021. Siamo riusciti a livello europeo a proteggere le nostre economie entro il 2020 e nel 2021 dobbiamo riuscire a riavviare le nostre economie, creare crescita e creare posti di lavoro. .

Francia e Italia vogliono raggiungere questo obiettivo trasformando l’attuale crisi in un’opportunità. De-carbonizzare le loro economie molto rapidamente, spostando la produzione verso settori che sono stati esposti a carenze come l’industria epidemiologica e infine rafforzando la cooperazione tra le principali nazioni industrializzate.

READ  Il 19enne italiano diventa virale, indicando il palazzo storico dove abita a Dictok, indicando i "mali" del luogo; Guarda!

Profonda cooperazione franco-italiana

La cooperazione tra Francia e Italia si espanderà in quattro aree: lo spazio, l’enfasi della Germania sui missili spaziali come parte dei suoi prossimi progetti, l’idrogeno, l’elettronica dei microcomponenti per ridurre la dipendenza dall’Asia e infine la salute, la biotecnologia e i progetti di biorisanamento. ” La nostra libertà strategica è in pericolo, Giancarlo Giorgietti ha insistito, La nostra industria non può essere l’obiettivo di politiche predatorie. »

La crescita arriva prima che i fondi pubblici vengano recuperati

Crescita e ritorno alla sovranità industriale europea, che aumenterà ulteriormente l’indebitamento causato dalla recessione seguita all’epidemia. Bruno Le Myre esorta i suoi alleati a non farsi coinvolgere “. Lo stesso errore che abbiamo commesso nel 2010 e nel 2011 ha ucciso la crescita quando volevamo recuperare i fondi pubblici molto rapidamente. Quando la crescita tornerà, quando la crisi sarà alle nostre spalle, verrà il momento di recuperare i fondi pubblici .