Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Russia e Ucraina espellono i diplomatici tra le crescenti tensioni | Scienziato

un Russia Sabato ha accusato un diplomatico ucraino di aver tentato di ottenere informazioni riservate dal governo e gli ha ordinato di lasciare il paese fino al 22 aprile, il che ha scatenato una reazione simile da parte di Ucraina Mentre aumentano le tensioni al confine tra i due Paesi.

Il servizio segreto russo del servizio di sicurezza federale (FSB) ha affermato che il diplomatico Oleksandr Susunyuk è stato arrestato quando ha cercato di accedere alle informazioni dai database della polizia russa durante un incontro con un cittadino russo.

Il ministero degli Esteri ha concesso a Susunyuk 72 ore per lasciare il paese, e l’Ucraina ha fatto lo stesso con un diplomatico russo a Kiev.

Il ministero degli Esteri ucraino ha detto che Susunyuk è stato trattenuto per diverse ore prima che gli fosse permesso di tornare al suo consolato a San Pietroburgo, descrivendo la detenzione come una provocazione.

“Neghiamo completamente le accuse mosse contro il dipendente consolare”, ha detto l’agenzia in un comunicato.

Le tensioni tra Mosca e Kiev si stanno intensificando tra la crescita delle forze russe lungo il confine, così come gli scontri nell’Ucraina orientale tra l’esercito ei separatisti filo-russi.

Venerdì, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha chiesto colloqui di pace con Mosca.

READ  Quali sono i dubbi sull'origine dell'epidemia nel laboratorio di Wuhan?