Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Volkswagen Taos ha lo spazio e le prestazioni per essere protagonista in questo segmento; Ora – 15/07/2021

Volkswagen sta scommettendo in grande quando Taos arriva sul mercato. Compito del modello è quello di poter competere al meglio con la leader del segmento, la Jeep Compass, rispetto alla Tiguan con le versioni 1.4. Il modello Volkswagen è importato dall’Argentina e inizialmente avrà due versioni: Comfortline e Highline.

I prezzi partono da R$154.990 per Comfortline e ingresso e R$181.790. La versione fotografica era una serie di lancio speciale che ha portato la vernice Peyton con un tetto nero, specchi e ruote Mohave Beige e diamante scuro, ma la sua attrezzatura di base è la Highline.

Per far emergere un nuovo mid-SUV, più in linea con il gusto e le esigenze del pubblico brasiliano, Volkswagen ha attinto dall’esperienza avuta prima con Tiguan e T-Cross e poi con la Nivus.

Da notare che gli altri tre SUV sono arrivati ​​non solo con l’esperienza, ma anche la base per lo sviluppo: la piattaforma modulare MQB che permette di creare diverse vetture sullo stesso punto di partenza, compreso il modello da cui Taos ha preso in prestito il passo: il Jetta.

Ma tutta questa storia con i SUV più piccoli è sufficiente per garantire che Taos sia un progetto valido come gli altri? Quale UOL. auto Guiderà in questa valutazione.

Design e spazio interno

In termini di design, Taos mostra la maturità delle linee che sono state il DNA del marchio. Per la Tiguan AllSpace, il modello ha mostrato più personalità in ogni dettaglio e in ogni ruga che produce sul corpo.

Questa visualizzazione è supportata dal design dei fari anteriori e dei fanali posteriori, nonché dalla nuova identità visiva dell’azienda, che nel caso dell’edizione Highline include il simbolo ridisegnato del marchio (che ha debuttato sulla Nivus) e la griglia con LED integrati che si collegano tra loro. fari;

Per indicare uno schema tra i SUV nel cofano del bagagliaio, il nome Taos è apposto al centro della targa all’estremità del cofano e il simbolo “250 TSI” che identifica il motore è a destra del cofano.

Volkswagen Taos 2022 - Divulgazione - Divulgazione
Immagine: divulgazione

All’interno, Taos mostra anche la stessa maturità. Ha una finitura migliore e più raffinata, nonostante condivida molti pezzi e frammenti con altri modelli. Il cruscotto, le portiere e la console hanno una finitura migliorata su plastica Tiguan e rivestimento che mescola un tocco di pelle e pelle scamosciata.

Si presenta come un punto negativo non perché sia ​​davvero brutto, ma proprio a causa di questa “collaborazione” tra i modelli nei dettagli accattivanti.

Uno è lo spazio creato nella parte superiore del cruscotto perché Volkswagen ha rimosso il cofano esistente e ha formato un vano portaoggetti aggiuntivo sulla Tiguan, e l’altro è il fatto che il telaio attorno alla leva del cambio contiene “pulsanti fittizi” che erano utili su la Tiguan, così come i comandi in Aria condizionata che è pratico ma mostra già una certa età visiva.

Volkswagen Taos 2022 - Divulgazione - Divulgazione
Immagine: divulgazione

D’altra parte, quando si tratta di spazio interno, Taos è una grande offerta. C’è molto spazio per i passeggeri davanti e lo stesso si può dire per quelli dietro. C’è molto spazio per le gambe, così come per il busto e le spalle degli adulti.

Quelli nel mezzo soffrono un po’ del tunnel centrale più alto e dello schienale più rigido a causa del bracciolo che quest’area può ribaltare per quelli su entrambi i lati del sedile, ma ha ancora un buon spazio per le gambe rispetto ai sedili anteriori.

Parlando di spazio interno, si distingue sotto questo aspetto anche il bagagliaio con una capacità utile di 498 litri poiché lo spazio è spazioso e non ha molti “taglierini” e può ospitare cose di grandi dimensioni.

Volkswagen Taos 2022 - Divulgazione - Divulgazione
Immagine: divulgazione

consumi e prestazioni

Taos ha una lunga conoscenza dei brasiliani sotto il cofano: un motore 1.4 TurboFlex che produce 150 CV e 25,5 Mgv, con benzina o etanolo.

Con 1420 kg in ordine di marcia (carburante + liquidi), la Taos è relativamente leggera e questo fa la differenza. Il 1.4 non è il più potente della classe, ma poiché il SUV è più leggero di alcuni concorrenti, colpisce quella differenza.

Le risposte sono buone per quanto riguarda l’accelerazione e il sorpasso. Ciò che contribuisce a migliorare ancora di più il comportamento è la selezione delle modalità di guida, sono quattro: economy, normale, sportiva e personalizzabile.

In modalità Sport, “allunga” le marce e aumenta la velocità del motore per ottenere il massimo dal pacchetto. Inoltre, cambia la rigidità dello sterzo, il sistema di climatizzazione e l’intervento dell’ACC – nella modalità personalizzabile è possibile scegliere la calibrazione di ciascuno di questi elementi singolarmente.

Il cambio automatico a sei marce si abbina bene al motore VW 1.4 turboflex ed è davvero un matrimonio di successo e duraturo che continua a funzionare bene con risposte rapide e senza scatti.

Il consumo dichiarato di Taos è di 7 km/l (etanolo), 10,2 km/l (benzina) in città, 9 km/l (etanolo) e 12,5 km/l (benzina) su strada. Il serbatoio Taos ha una capacità di 51 litri.

Volkswagen Taos 2022 - Divulgazione - Divulgazione
Immagine: divulgazione

attrezzatura

Il pacchetto di attrezzature Taos nell’edizione Highline è piuttosto ampio. Di serie dispone di aria condizionata digitale e automatica con due climi, telecamera per la retromarcia, ricarica del cellulare a induzione, volante con regolazione in altezza e profondità e sedile con regolazione elettrica del conducente.

Ci sono anche 3 porte USB Type-C (che sono più recenti), fari Full-LED con tecnologia IQ Light, che VW promette di offrire una maggiore capacità di illuminazione, striscia LED sulla griglia anteriore e l’opzione di illuminazione interna fino a 10 colori.

Taos offre anche sensori di attacco anteriore e posteriore, un quadro strumenti virtuale e configurabile, quattro modalità di guida, un display con chiave, un centro multimediale VW Play da 10 pollici e un trio elettrico.

L’unica opzione è il tetto apribile panoramico che costa R$ 5.520. Ora appare sul sito Web del marchio come opzione del pacchetto di lancio che include vernice per cemento con tetto nero e altri dettagli e un sistema audio Beats con 8 altoparlanti e subwoofer per R $ 3,750.

Volkswagen Taos 2022 - Divulgazione - Divulgazione
Immagine: divulgazione

Manutenzione e sicurezza

Per quanto riguarda la sicurezza, il pacchetto Taos Highline standard prevede controlli di trazione e stabilità, Hill Start Assist, cruise control adattivo con funzione pass-through, che si ferma e accelera da solo in fino a 3 secondi, frenata di emergenza indipendente con pedone e incrocio posteriore rilevamento del traffico e avvisi di punti ciechi e 6 airbag.

Quello che mancava per rendere più completo il pacchetto sicurezza era il sistema di lettura della corsia con touch alert e correzione del volante.

La manutenzione dei modelli che utilizzano la piattaforma MQB è sempre un vantaggio e non è diversa da Taos, poiché le prime 3 revisioni da 10 a 30 mila chilometri sono gratuite. Quelli costano R $ 40k, R $ 50k e R $ 60k 1.293,28, R $ 603,85 e R $ 746,87 rispettivamente.

Volkswagen Taos 2022 - Divulgazione - Divulgazione
Immagine: divulgazione

Mercato

Taos ha mantenuto una buona posizione nel mercato in termini di attrezzature, qualità e svantaggi. Il modello tende a combattere con il leader della Compass recentemente rinnovata e anche con un altro concorrente lanciato di recente, Toyota Corolla Cross.

L’unica penalità per Taos, per ora, è che è l’unica a non offrire un secondo motore come opzione ai clienti. Il modello Jeep ha un’opzione diesel, mentre Toyota, oltre alle versioni a combustione entry-level, ha un ibrido, il cui vertice compete sul mercato con Taos.

Volkswagen Taos 2022 - Divulgazione - Divulgazione
Immagine: divulgazione

Vuoi saperne di più sul mondo automobilistico e parlarne con noi? Unisciti al nostro gruppo Facebook! Un luogo di confronto, informazione e scambio di esperienze tra gli appassionati di auto. Puoi anche seguire la nostra copertura su Instagram da UOL. auto.