Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Zucchetti acquisisce capitale dalla startup Elofy

Fondata nel 2017 da Danielle Caproni, a Porto Alegre, Elofy ha soci Lucas Caproni ed Eduardo Caproni

Il gruppo italiano Zucchetti ha annunciato di aver acquisito la partecipazione nella startup Elofy, sviluppatrice di un sistema di gestione delle persone, che sviluppa e coinvolge dipendenti di aziende come Sicredi, Dasa ed EDP Brasil. L’acquisizione ha rappresentato il 51% delle azioni della startup ed è stata valutata a R $ 5,6 milioni, con un contratto variabile che potrebbe raggiungere R $ 40 milioni e il controllo del 100% entro tre anni.

Questa operazione fa parte di una strategia multinazionale di investimento ed espansione nelle soluzioni HR per le organizzazioni in Brasile. Dopo l’acquisto, Elofy prevede di consolidare la propria posizione come miglior software di gestione delle prestazioni e del coinvolgimento in Brasile. “Ora, il nostro obiettivo è sviluppare molto nell’analisi per fornire approfondimenti potenti che sfruttano sempre più le risorse umane strategiche e basate sui dati nelle organizzazioni. Vogliamo crescere a un ritmo rapido ed entrare nel mercato internazionale attraverso le connessioni con Zucchetti”, afferma Daniel Kafroni, CEO e fondatore della startup.

Fondata nel 2017 da Daniel Caproni, a Porto Alegre (RS), Elofy ha soci Lucas Caproni ed Eduardo Caproni, 24 dipendenti e 70.000 utenti di medie e grandi aziende. La piattaforma integra diversi servizi in un unico ambiente: gestione degli obiettivi e degli obiettivi (OKR), valutazione delle prestazioni, progressione, piano di sviluppo individuale (PDI), feedback continuo, lode wall, conversazioni 1:1 e sondaggi personalizzabili.

Zucchetti è la prima azienda di software italiana e la più grande in Europa della sua categoria. In tutto il mondo, l’azienda ha 7.000 dipendenti, fornisce software a più di 600.000 aziende e ha un fatturato di oltre 1 miliardo di euro, circa 6,8 miliardi di R$.

READ  L'utile di Issa Koteeb è sceso del 73% nel secondo trimestre e la società cita una revisione dei dazi doganali