Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

I leader di tutto il mondo aumentano la pressione sulla Bielorussia La Gazzetta Nazionale

Il giorno dopo che il governo bielorusso ha deviato una rotta di volo commerciale per arrestare un avversario, i leader di tutto il mondo hanno aumentato la pressione sul paese.

L’immagine radar mostra approssimativamente un cavallo aereo. Due caccia hanno intercettato un aereo Ryanair in partenza dalla Grecia con 132 persone a bordo mentre stava per entrare in Lituania.

L’aviazione bielorussa ha affermato che lo sbarco è stato forzato a Minsk, a causa di un allarme bomba. I giornali di stato hanno confermato che il trasferimento è stato effettuato per ordine diretto del presidente bielorusso Alexander Lukashenko.

I passeggeri sono stati sottoposti a intensi controlli. Passarono sei ore prima che finalmente andasse a Vilnius, la capitale della Lituania.

Ryanair ha parlato di “pirateria sponsorizzata dallo stato”. Il capo della compagnia aerea ha detto che i tre passeggeri che sono scesi dall’aereo sarebbero stati agenti sotto copertura.

E altre due persone non sono arrivate nella capitale lituana: un giornalista bielorusso e la sua ragazza.

Roman Protasevi, 26 anni, era in esilio in Lituania. Ha istituito un importante servizio di notizie per coordinare le proteste contro la rielezione del presidente nel 2020. All’epoca, l’opposizione ha denunciato una massiccia frode elettorale. L’Unione Europea e gli Stati Uniti non hanno riconosciuto la vittoria di Lukashenko, al potere da quasi 27 anni.

La diplomazia britannica ha descritto l’obiezione di Lukashenko come una “situazione strana”. Il Regno Unito ha chiarito che l’episodio avrà delle implicazioni. La petizione, presentata da rappresentanti di paesi come il Regno Unito, la Germania e l’Irlanda, ha definito questo incidente una minaccia di violenza contro un aereo civile.

Il governo degli Stati Uniti ha chiesto il “rilascio immediato del giornalista” e un’indagine, sostenuta dal Segretario generale dell’Onu.

L’Unione europea ha annunciato una raccomandazione che le compagnie aeree del blocco non volino nello spazio aereo bielorusso. I 27 paesi vogliono anche impedire alla Bielorussia di entrare nel territorio dell’Unione europea.

Il presidente del Consiglio europeo ha dichiarato il trasferimento uno “scandalo internazionale”. La Commissione europea ha annunciato che verranno congelati 3 miliardi di euro di aiuti fino al ripristino della democrazia in Bielorussia.