Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Con 4 miliardi di dollari di emissione, l’Enel in Italia raccoglie di più con il suo moniker ESG

Fotografia: Stefano Rilandini/Reuters

inel italiano sollevato 4 miliardi di dollari in titoli di debito legati ad obbligazioni di sostenibilità (ESG), o Sustainability Linked Bonds (SLB), dal mercato internazionale. L’emissione rappresenta la più grande transazione relativa alla sostenibilità mai quotata nel mercato del reddito fisso, nonché la più grande transazione finanziaria sostenibile a reddito fisso dell’anno fino ad oggi dall’emittente della società. L’interesse degli investitori esteri in questo tipo di carta è evidente nella domanda che la società ha ottenuto nel processo da $ 12 miliardi.

Enel ha anche attirato un gruppo più ampio di investitori che investono esclusivamente in titoli ESG (abbreviazione di Environmental, Social and Governance Commitments). A giugno Enel ha già rilasciato 3,25 miliardi di euro in SLB.

L’azienda mira a ridurre le emissioni fino all’80%

Gli obiettivi di performance che Enel si è assunta nel nuovo bond si riferiscono alla riduzione della quantità di gas serra e al contributo al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità del nuovo bond. Nazioni Unite. Per allinearsi agli obiettivi delle Nazioni Unite, Enel nell’ottobre dello scorso anno ha rivisto l’intervallo delle emissioni dirette di gas serra del gruppo al 2030, prevedendo una riduzione dell’80% rispetto al 2017.

Il problema è diviso in quattro segmenti e ha trigger per Aumenta gli interessi pagati All’investitore se gli obiettivi prefissati da Enel non vengono raggiunti. La tranche più lunga ammonta a 750 milioni di dollari e scade nel 2041, e paga un interesse del 2,875%, che potrebbe salire al 2,957% dal 2030 in poi.

I fondi saranno utilizzati per riacquistare le obbligazioni tradizionali della società, per un totale di 6 miliardi di dollari, attraverso il quale Enel intende raggiungere l’obiettivo di aumentare il 48% del proprio debito ESG. Nel 2030 la quota dovrebbe raggiungere il 70%. In questo senso, l’italiano era anche responsabile di prendere 35 banche Il plafond più elevato è subordinato al rispetto di una serie di indicatori sociali e ambientali, 10 miliardi di euro.

READ  La mafia italiana guadagna 2,2 miliardi di euro infiltrandosi nel turismo

Questo articolo è stato pubblicato su Trasmissione+ Il 07/09/2021 alle 17:00.

un Trasmissione+ è una piattaforma leader del mercato finanziario con notizie e quotazioni in tempo reale, oltre a analisi e altre funzionalità per aiutare il processo decisionale.

Impara di più riguardo Trasmissione+ e richiedi una demo, essere capace di

Contatto: [email protected]

Segui @colunadobroad su Twitter