Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

L’operatore statunitense Verizon annuncia la vendita di Yahoo e AOL per 5 miliardi di dollari | Tecnica

Operatore americano Verizon Lunedì (3) ha annunciato che venderà il suo media kit che include marchi come Hey ho E AOL, per la società di gestione degli investimenti Apollo Global Management.

L’accordo è stato valutato a $ 5 miliardi. Verizon riceverà 4,25 miliardi di dollari in contanti e deterrà il 10% delle azioni.

Il valore è circa la metà di quello che l’operatore ha pagato per acquisire i marchi che erano campioni all’inizio dell’espansione di Internet.

Altri marchi di media che Verizon ha mantenuto includono i siti tecnologici TechCrunch ed Engadget, tutti inclusi nella transazione.

Il giocatore è entrato nel mercato dei media negli ultimi mesi. La società ha venduto HuffPost a BuzzFeed l’anno scorso, oltre a interrompere Tumblr e Risposte di Yahoo di recente.

La vendita include il business della tecnologia della pubblicità digitale, che rivaleggia con giganti come Google È il Il sito di social networking Facebook.

La divisione media di Verizon ha generato entrate per 2,3 miliardi di dollari nel quarto trimestre del 2020, un aumento dell’11,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

È stato il primo trimestre in cui il gruppo è riuscito a registrare una crescita su base annua dall’acquisizione di Yahoo.

READ  La legge del sovraindebitamento: sapere cosa cambia nella vita di un consumatore | Economia