Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Sale a 86 il bilancio delle vittime del crollo di un edificio in Florida | Scienziato

Nelle prime ore di sabato (10) le squadre di soccorso hanno trovato altre sette vittime tra le rovine dell’edificio South Champlain Towers, L’edificio che si è schiantato a Surfside, in Florida, stato unitoFinirà a giugno. Il totale delle vittime è ora salito a 86.

Questa informazione è stata confermata da Daniela Levine Kara, sindaco della contea di Miami-Dade. Ha aggiunto che delle 86 vittime finora recuperate dalle macerie, 62 sono state identificate. Ne mancano altri 43.

Questo è il diciassettesimo giorno di ricerca tra le rovine. E un forte temporale, questo sabato mattina, ha causato una sospensione temporanea dei lavori nel sito, secondo le informazioni del Miami Herald.

Venerdì (9) i soccorritori hanno trovato altri 15 corpi.

In mezzo alla tragedia, la buona notizia è stata l’apparizione di Binx, un gatto che viveva al nono piano del Surside Building ed è stato trovato vivo al sesto.

“Pinks, un gatto che viveva al nono piano delle South Champlain Towers, è stato recentemente trovato vicino al sito e si è riunito alla sua famiglia poche ore fa”, ha detto il sindaco della contea di Miami-Dade Danielle Levine Cava. Florida.

“Sono felice che questo piccolo miracolo possa far luce (…) in mezzo a questa terribile tragedia”, ha aggiunto in una conferenza stampa.

Mercoledì i soccorritori hanno tenuto un minuto di silenzio in onore delle vittime della valanga (vedi video sotto).

Il presidente del Paraguay va a Miami

Tra le vittime, Questa è Sofia Lopez Moreira, sorella della moglie del capo ParaguayE il Mario Abdo Benitez. Lui e la first lady del Paraguay si sono recati a Miami venerdì. Oltre a Sophia, nell’edificio crollato c’erano suo marito, i tre figli della coppia e una tata.

L’edificio comprende Decine di famiglie da tutta l’America Latina – Spesso come soggiorno temporaneo all’alba. ma c’è I brasiliani sono tra i dispersi المفقود.